24 aprile 17

Presentazione – Campionati Italiani Long 2017

Un grande evento sportivo di Corsa di Orientamento torna nuovamente nel territorio Bellunese il 9 e 10 Settembre 2017. Dopo la 2 giorni del 2015 con la Sprint-WRE di Belluno e la Coppa Italia di Quantin, l’Associazione ‘Orienteering Dolomiti’ sta organizzando i Campionati Italiani Individuali Long e a Staffetta nella magnifica zona dell’Alpago-Cansiglio con un impegno partito oltre un anno fa..

 La Società ha scelto di effettuare questa Manifestazione nella parte Bellunese del Cansiglio sia per la particolare bellezza del bosco, che per la morfologia del terreno, ideale per lo sviluppo dei percorsi che una gara di tale livello richiede.  

 Questi Campionati Italiani avranno il suo sviluppo con partenze e arrivi dalla Località Sant’Anna di Tambre e richiameranno nel Cansiglio l’Elite dell’Orienteering Italiano e numerosi atleti stranieri perchè già noto quale sede di altre importanti vetrine internazionali della specialità.

 Gli atleti che saranno impegnati in questi due giorni di gare, avranno a disposizione una mappa di nuova realizzazione come i regolamenti internazionali impongono; sabato 9 settembre avrà inizio dalle ore 10 la gara Long individuale, mentre domenica 10 settembre si svolgerà la gara delle staffette per le varie Società partecipanti. Saranno attesi oltre 800 atleti per singola gara per un notevole impegno organizzativo.

 Carta e bussola dunque, per chi conosce la Corsa di Orientamento, con le numerose categorie suddivise per fasce di età, con lunghezze e livelli tecnici via via più elevati; per chi si avvicina invece come esordiente a questa disciplina, saranno previsti anche percorsi più semplici.  Far muovere “gambe e cervello” dunque, sviluppando senso dell’orientamento, osservazione, corsa, e il giusto spirito agonistico in quanto l’unico avversario volendolo cercare…è il cronometro.

 L’organizzare questa Manifestazione sportiva è per l’Orienteering Dolomiti quello di onorare l’ormai prossimo trentennale della propria nascita sportiva con un impegno di grande prestigio, volto sia a promuovere lo Sport Orientistico, sia anche a valorizzare il territorio Bellunese ed i prodotti che lo stesso offre.  Questo messaggio è quindi rivolto anche a enti pubblici e privati, operatori economici, Imprese, Società e Associazioni che, in concomitanza di tali gare, hanno l’opportunità di promuovere quanto si offra sul territorio. Visibilità offerta non solo al migliaio di persone che tra atleti e accompagnatori saranno attesi in Cansiglio, ma anche perché le gare saranno seguite da riprese televisive di Sky Tv e servizi televisivi delle Tv Regionali.